14 -December -2018 - 02:22

Cerca


Inserisci la tua mail:

Delivered by FeedBurner

"Lungo il cammino" di Matteo Gemignani

Tutto ha inizio a Viareggio nell'estate Duemiladodici. Un narratore divertito e partecipe, che svelerà la sua identità solo alla fine della storia, racconta le avventure-disavventure di Francesco, sedicenne alle prese con la brusca fine di un'amicizia con la ragazza di cui pensa di essere innamorato. È luglio, l'estate viareggina vive il suo massimo splendore e Francesco stanco di restare in casa a piangersi addosso, una sera accetta di uscire con un suo compagno di classe che, a sua insaputa, ha invitato anche due ragazze. L'uscita segna una svolta nella vita di Francesco, grazie soprattutto al legame che si crea con una delle ragazze, Martina, la quale anima la quotidianità di Francesco con i suoi problemi in primis quelli che ruotano intorno alle sue amicizie. Con il trascorrere dei mesi, le gioie e le delusioni si alternano come le stagioni e così tra feste e compleanni, corsi di Carnevale e assemblee di istituto, perché la vita non si può mettere in pausa, Francesco cerca quell'equilibrio a cui ognuno di noi aspira.

"Lungo il cammino" di Matteo Gemignani, Giovane Holden Edizioni, 184 pagine