26 -April -2019 - 11:42

Cerca


Inserisci la tua mail:

Delivered by FeedBurner

"Il mondo di Alice" di Ilaria Fusignani

Che cos'è la libertà?

Alice è una sognatrice, quel genere di donna che si incontra una volta sola: dagli occhi grandi e dalla mente che viaggia in paesi lontani. Alice è la nota in levare di una melodia, un turbinio di emozioni, un animo in perenne conflitto. Una fredda notte d'inverno, spinta dalla propria curiosità, Alice si avventura in un circo abbandonato e viene rapita da una forza misteriosa. Si ritrova imprigionata in un paradiso artificiale ovvero una bellissima reggia, ricca di agi e opere d'arte, ma posta centinaia di metri sottoterra. Il rapitore, il misterioso signor S., è un musicista, un pittore, un critico d'arte, un sognatore. È, allo stesso tempo, tanti uomini e nessuno. Alice in questo paradiso artificiale avrà tutto ciò che si può desiderare tranne la libertà. Ma, che cos'è la libertà? Si può davvero vivere senza di essa? E ancora, siamo sicuri di ciò che stiamo vivendo? Un romanzo che interroga il nostro più genuino senso dell'esistenza e sconvolge le più basilari certezze.

"Il mondo di Alice" di Ilaria Fusignani, Giovane Holden Edizioni, 56 pagine